Fra ieri e oggi sono stati trasmessi gli esiti di 104'424 test di accertamento del virus, con un tasso di positività del 36,6%
Fra ieri e oggi sono stati trasmessi gli esiti di 104'424 test di accertamento del virus, con un tasso di positività del 36,6% (keystone)

Quasi 40'000 nuovi casi in 24 ore

Ancora in rialzo l'ultimo dato dei contagi da coronavirus in Svizzera - Decessi e ricoveri sono invece in tendenziale riduzione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 39'807 i nuovi casi di positività al coronavirus accertati in Svizzera nelle ultime 24 ore. Il dato segna un ulteriore incremento dei contagi su base giornaliera: ieri, mercoledì, l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) aveva fatto stato di 38'015 ulteriori casi d'infezione. La media quotidiana per la prima volta ha superato i 28'000 casi giornalieri.

Dal 14 novembre si sono registrate oltre 920'000 positività, tante quante nei 18 mesi precedenti.

 

Sempre fra ieri e oggi sono stati trasmessi gli esiti di 108'896 test di accertamento del virus, con un tasso di positività del 36,6%. Una settimana fa era del 31,3%. Il tasso di riproduzione sembra essersi stabilizzato attorno a 1,11.

Le ultime cifre comunicate dall'UFSP mostrano però, sempre su scala giornaliera, una diminuzione sia dei nuovi ricoveri, che dei decessi imputabili al Covid-19.

Le ulteriori ospedalizzazioni sono infatti 138, a fronte delle 154 comunicate ieri. I nuovi decessi registrati sono quindi 13: il dato di ieri era invece di 25 ulteriori vittime della patologia.

Sul piano delle vaccinazioni, finora, esattamente il 68% della popolazione ha ricevuto due dosi. A quasi il 34% è stata quindi somministrata la dose di richiamo.

ARi
Condividi