immagine d'archivio (©Keystone)

Quinta Svizzera, congresso rinviato

L'evento doveva tenersi in agosto a Lugano ma causa coronavirus si terrà solo nel 2021

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non si terrà il Congresso degli Svizzeri all'estero previsto per il mese prossimo a Lugano. Lo ha deciso l’Organizzazazione che riunisce i cittadini elvetici residenti fuori dalla Confederazione.

Il rinvio viene motivato con la pandemia di coronavirus che ha investito il mondo intero. Ad ostacolare lo svolgimento dell'evento sono soprattutto le limitazioni nei viaggi. Il congresso è quindi rimandato di un anno all'agosto 2021 sempre a Lugano.

ATS/SP
Condividi