La zona Torretta a Bellinzona
La zona Torretta a Bellinzona

Risorse idriche a rischio

Allarme dell'UFAM che chiede ulteriori misure per contenere il riscaldamento globale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Carenza d'acqua in estate, aumento dei pericoli naturali, minaccia alla biodiversità: questi sono alcuni dei possibili effetti del cambiamento climatico sulle risorse idriche. L'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) vuole, dunque, ulteriori misure per contenere il riscaldamento globale.

Il "serbatoio idrico dell'Europa" vedrà le sue risorse idriche influenzate dai cambiamenti climatici, secondo i risultati del progetto di ricerca Hydro-CH2018 condotto dall'UFAM. Il bilancio idrico sta cambiando "profondamente" e il cambiamento climatico porterà a cambiamenti nella gestione dell'acqua in Svizzera.

"I cambiamenti saranno molto più grandi di quanto ipotizzato in precedenza", ha dichiarato martedì l'UFAM. Ci sono possibilità di adattamento e queste corrispondono alla strategia adottata dalla Confederazione nel 2012. Oltre a questi aggiustamenti, tuttavia, è "essenziale" che la Svizzera prenda ulteriori misure per ridurre le sue emissioni di gas a effetto serra e quindi freni il riscaldamento globale.

 
ATS/M. Ang.
Condividi