Fatale la caduta sulle rocce per il piccolo di 8 anni (keystone)

Saas Fee, bimbo muore sulla neve

Tragedia in Vallese, per il piccolo domiciliato nel canton Zurigo i soccorsi sono stati vani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella stazione turistica di Saas Fee, nell'Alto Vallese, sabato un bambino di otto anni è uscito dalla pista da sci segnata cadendo rovinosamente da una parete rocciosa. Si è procurato ferite mortali. L'incidente è avvenuto sotto la stazione di montagna di Längfluh.

Stando a un comunicato reso pubblico domenica della polizia vallesana, il ragazzo, domiciliato nel canton Zurigo, era accompagnato da due adulti e altri due bambini. Le ragioni dell'incidente, avvenuto poco dopo le 13.30, sono oggetto d'indagine da parte del ministero pubblico.

I soccorsi sono stati rapidamente allertati, sul posto si sono recati anche gli elicotteri di Air Zermatt, il servizio di soccorso della Valle di Saas ed un medico. La rianimazione è stata praticata il prima possibile senza successo, ed ai presenti non è rimasto che constatare la morte del bambino.

ATS/sdr
Condividi