La
La "Facebook mania" impazza anche in Svizzera

Sempre più popolari i social

In aumento anche gli internauti. A rivelarlo è l'Ufficio federale di statistica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quasi la metà degli internauti  fra i 35 e i 44 anni sono attivi sui social network, ciò dimostra che questi siti non sono popolari solo tra i giovani. E' quanto emerge dall'ultima rilevazione dell'Ufficio federale di statistica sull'utilizzo di Internet nelle economie domestiche in Svizzera.

Lo studio rivela inoltre un aumento della quota di internauti (ovvero le persone che hanno utilizzato Internet nel corso degli ultimi tre mesi precedenti l'indagine) nella fascia di popolazione che va dai 15 anni in su. Infatti quest’ultima è passata dal 78% nel 2010 all'84% (pari a 5,8 milioni di persone) nel 2014. Ciò ha portato ad una riduzione delle differenze dell’uso di Internet fra le varie fasce d'età della popolazione rispetto al 2010.

Quasi la metà degli internauti è attiva sui social network, il 47% rispetto al 36% nel 2010, proporzione che sale all'83% per la fascia di età tra i 15 e i 24 anni (+5 punti rispetto al 2010).

Gli acquisti online sono sempre più popolari, così come i pagamenti elettronici e la ricerca di informazioni sulla salute. Inoltre gli internauti usano il web sempre più spesso per cercare informazioni su temi legati alle votazioni o alle elezioni.

ATS/CC

Condividi