Sul PET più sensibilizzazione

Il Consiglio federale vuole meglio informare la popolazione per aumentare le già buone percentuali di riciclo, ma "no a ulteriori regolamentazioni"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

No ad ulteriori regolamentazioni, sì a una migliore informazione alla popolazione. È questo in sostanza il messaggio del Consiglio federale che, approvando mercoledì un rapporto sul tema, ha deciso di puntare sulla sensibilizzazione della popolazione per mantenere un'elevata qualità del riciclaggio. Riciclaggio che in Svizzera funziona bene, da qui il rifiuto invece di ulteriori regolamentazioni.

RG 07.00 del 21.11.2019 Il servizio di Anna Maria Nunzi
RG 07.00 del 21.11.2019 Il servizio di Anna Maria Nunzi
 

Attualmente oltre l'80% delle bottiglie in PET per bevande viene riciclata. Molte però finiscono dei contenitori per la raccolta della plastica mista e va così perso un materiale di alta qualità che potrebbe servire a produrre nuove bottiglie, precisa il rapporto.

Per migliorare il cosiddetto "riciclaggio a ciclo chiuso" (closed loop recycling) occorre rispettare norme igieniche e di produzione molto severe già durante la raccolta, per questo la Confederazione e l'associazione PET-Recycling hanno deciso di migliorare l'informazione al pubblico con la collaborazione dei servizi interessati.

ATS/dielle
Condividi