Svizzera ed Europa, trattativa infinita (keystone)

Svizzera-UE, ritirata a tre

PS, PLR e PPD favorevoli ad una sospensione temporanea dei negoziati con Bruxelles

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Domenica la SonntagsZeitung propone proprio un incontro con i tre massimi esponenti nazionali di PS, Liberali-radicali e PPD. Titolo dell’articolo: "Tre partiti di Governo suonano la ritirata", partiti che vogliono una sospensione temporanea dei negoziati.

Il consigliere federale Ignazio Cassis deve fare un ultimo tentativo per trovare un accordo quadro con Bruxelles senza toccare le misure di accompagnamento alla libera circolazione delle persone. È quanto ritiene il presidente del Partito socialista (PS) Christian Levrat, a pochi giorni dall'annuncio dei sindacati di voler lasciare il tavolo delle trattative con padronato, Confederazione, Cantoni per elaborare una strategia svizzera.

L'avviso di Levrat è condiviso da Petra Gössi, in casa PLR, secondo la quale non c'è modo di ottenere un consenso a livello sindacale. E pure il democratico-cristiano Gerhard Pfister giudica "inevitabile" un congelamento dei negoziati.

ats/RG/joe.p

Condividi