Davanti a tutti c'è ora Singapore (keystone)

Svizzera un po' meno competitiva

Persa una posizione rispetto al 2018 nella classifica del WEF, ora è quinta dietro i Paesi Bassi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella classifica del Forum economico mondiale sulla competitività di 104 paesi, uscita mercoledì, la Svizzera perde una posizione mentre Singapore soffia il primato agli Stati Uniti, che restano davanti a Hong Kong e Paesi Bassi.

La Confederazione, quinta, riceve il massimo punteggio in campo macroeconomico e buone note per quanto riguarda i mercati finanziari. La valutazione è buona anche per capitale umano e aspettativa di vita.

Tra gli ambiti da migliorare vengono citati gli ostacoli commerciali e la complessità delle tasse doganali, lo scarso dinamismo aziendale, l'avversione relativamente alta delle imprese ai rischi e la loro mancanza di disponibilità a perseguire idee innovative.

La Svizzera perde competitività

La Svizzera perde competitività

TG 20 di mercoledì 09.10.2019

 
 
ATS/Gis
Condividi