Enorme successo di pubblico per SwissSkills
Enorme successo di pubblico per SwissSkills (keystone)

SwissSkills al traguardo

Concluso a Berna il primo campionato svizzero dei mestieri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è concluso domenica pomeriggio SwissSkills, il primo campionato svizzero dei mestieri. Una manifestazione che ha registrato un grande successo di pubblico, attirando a Berna circa 155'000 spettatori. Tra questi intere famiglie, classi scolastiche provenienti dai quattro angoli del paese e semplici curiosi che hanno potuto constatare di persona cosa vuol dire fare il muratore, l’idraulico o l'elettricista.

Durante quattro giorni un migliaio di apprendisti hanno dato il meglio di loro stessi per le 70 competizioni che hanno interessato circa 130 mestieri. Una vetrina oltremodo interessante, quindi, per il settore della formazione professionale svizzera.

Tre dei ticinesi premiati, Blerton Ahmeti, Martina Soldati e Davide Donati
Tre dei ticinesi premiati, Blerton Ahmeti, Martina Soldati e Davide Donati (Twitter @skillsbern2014)

Tra i diversi concorrenti anche parecchi giovani ticinesi che hanno saputo mostrare le loro capacità professionali: le medaglie conquistate sono ben 5, 2 delle quali nella categoria degli autisti di veicoli pesanti, con Kilian Fogliani (1°) e Dorian Mattei (3°). Blerton Ahmeti ha vinto fra gli impiegati di commerio al dettaglio, Davide Donati fra i piastrellisti, mentre Martina Soldati è terza fra i creatori di abbigliamento

Red.MM/RG/Swing

 

Condividi