Le precipitazioni investiranno gran parte della Svizzera tedesca pure lunedì in giornata (Keystone)

Tempesta invernale sulla Svizzera

Forti raffiche di vento e precipitazioni in parte anche abbondanti. Non vi sono al momento segnalazioni di danni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una tempesta invernale ha tenuto nella sua morsa parte della Svizzera la scorsa notte, portando forti raffiche di vento e precipitazioni in parte pure abbondanti. Non vi sono al momento segnalazioni di danni.

Sul massiccio del Säntis, nella Svizzera orientale, le folate hanno raggiunto i 130 km/h, ma anche in pianura il vento si è fatto sentire: a Lucerna sono stati misurati fino a 90 km/h. Lo ha reso noto lunedì SRF Meteo. Il fronte freddo che ha attraversato parte della Confederazione ha portato pure molta pioggia, tanto che a Ebnat-Kappel (TG) sono caduti 54 millimetri di acqua in 24 ore.

 

Vento e precipitazioni hanno fatto salire il pericolo di valanghe, che secondo il competente istituto di Davos in vaste regioni delle Alpi è al momento "forte" (grado 4 sulla scala che ne conta 5). Questo significa che sono possibili valanghe spontanee, spesso anche di dimensioni rilevanti. Nell'alto Ticino il pericolo è invece "marcato" (grado 3), mentre nel medio e basso Ticino è solo "moderato" (grado 2).

ATS/Reuters/EnCa
Condividi