Si parla di sostanze come il perossido di idrogeno, l'acetone o i nitrati
Si parla di sostanze come il perossido di idrogeno, l'acetone o i nitrati (Twitter)

Terrorismo, nuovo giro di vite

Berna vuole rendere più difficile l'accesso alle sostanze chimiche usate per fabbricare esplosivi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il perossido di idrogeno, l'acetone e i nitrati sono sostanze chimiche contenute in prodotti di uso quotidiano, che possono però essere utilizzate come esplosivi dai terroristi. Per questo motivo il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento di giustizia e polizia (DFGP) di rendere più difficile l'accesso a questi precursori di "bombe fai da te". La nuova legge dovrà essere presentata entro la fine del 2017.

Il DFGP ha comunicato venerdì in una nota che gli ultimi attentati in Europa hanno dimostrato che i terroristi fabbricano ordigni artigianali partendo appunto da sostanze contenute in prodotti come i fertilizzanti e i diserbanti o quelli per la pulizia delle piscine; tutti prodotti liberamente accessibili in Svizzera. Nei paesi dell'Unione Europea, invece, il commercio di tali preparati è soggetto a regolamentazioni più severe e perciò c'è il rischio che sempre più attentatori "facciano la spesa" sul suolo elvetico.

Il Consiglio federale vuole inoltre prevedere la possibilità di segnalare casi sospetti su base volontaria.

ATS/CaL

Condividi