L'estate 2021 ha già fatto registrare diversi fenomeni meteorologici fuori dalla norma
L'estate 2021 ha già fatto registrare diversi fenomeni meteorologici fuori dalla norma (keystone)

Tornano i temporali a nord

Diramata l'allerta in Romandia e nella Svizzera tedesca per sabato e domenica - Gli esperti: "Possibili rovesci violenti"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo alcuni giorni di sole, un nuovo fronte freddo si sta dirigendo verso il nord delle Alpi. Meteosvizzera ha già diramato un'allerta per forti temporali (grado 3) tra sabato pomeriggio e domenica sulla Romandia e sulla Svizzera tedesca. Ma non è detto che questa ondata di maltempo abbia lo stesso impatto delle precedenti, quando si sono registrati danni, inondazioni e pericoli di esondazioni in diverse località a causa delle forti precipitazioni e della grandine.

Svizzera, le acque iniziano a scendere

Svizzera, le acque iniziano a scendere

TG 12:30 di sabato 17.07.2021

 

Stavolta, infatti, secondo gli esperti i fenomeni temporaleschi dovrebbero essere più brevi, anche se gli "ingredienti" per delle perturbazioni violente, tra cui umidità e instabilità, ci sono tutti, dice meteosvizzera, confermando una tendenza che ha già caratterizzato la prima parte di questa estate. Numerosi, infatti, sono stati i fenomeni meteorologici fuori dalla norma registrati in questo periodo.

 

Gli esperti avevano già fatto notare che dall’inizio delle misurazioni non c’era mai stato un periodo a cavallo tra giugno e luglio con tanta acqua come quella caduta tra il 21 giugno e la metà di luglio di quest’anno.

eb
Condividi