Nelle casse cantonali sono entrati 400 milioni di franchi in più (keystone)

Tre miliardi di franchi nascosti

Circa 5'300 contribuenti svizzeri si sono autodenunciati al fisco lo scorso anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Oltre tre miliardi di franchi non dichiarati sono stati annunciati al fisco lo scorso anno. Circa 5'300 contribuenti si sono autodenunciati, secondo la NZZ am Sonntag, che ha interrogato i servizi cantonali delle imposte.

Grazie a questi fondi supplementari riemersi, nelle casse cantonali sono entrati 400 milioni di franchi in più nel 2020.

Il numero di autodenunce, che era aumentato con lo scambio automatico delle informazioni fiscali si è stabilizzato rispetto all’anno precedente.

ATS/sf
Condividi