Quest'anno sarà probabilmente superato il primato di voli fissato nel 2021
Quest'anno sarà probabilmente superato il primato di voli fissato nel 2021 (Keystone)

Un luglio da record per la Rega

Sono stati 2'120 gli interventi il mese scorso, un numero di missioni mai raggiunto prima d’ora

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Rega non era mai stata impegnata in tanti interventi come lo scorso luglio: gli elicotteri si sono alzati in volo per 2'120 missioni, mentre fin’ora in un mese erano mai entrati in azione più di 2’000 volte.

Non si tratta di un caso eccezionale, ma di uno sviluppo che si registra da anni, secondo il dirigente della Rega Ernst Kohler. “Dieci anni fa un mese con mille interventi era piuttosto eccezionale” ha detto Kohler ai giornali di Tamedia. L’aumento non si spiega solo con un maggiore interesse per l’escursionismo e l’alpinismo in seguito alla pandemia, ma anche con lo scioglimento del permafrost che rende più frequenti le frane, secondo il dirigente.

La Rega aveva già registrato un primato di interventi nel 2021, che sarà probabilmente superato quest’anno. Nei primi sei mesi del 2022 sono state effettuate un quarto di missioni in più rispetto all’anno scorso.

In diretta con la REGA

In diretta con la REGA

Il Quotidiano di mercoledì 03.11.2021

 
ATS/sf
Condividi