All'Ospedale universitario il tasso d'occupazione ha ormai raggiunto il 98%
All'Ospedale universitario il tasso d'occupazione ha ormai raggiunto il 98% (archivio keystone)

Zurigo, il Covid satura le cure intense

Sotto forte pressione le capacità ospedaliere nel cantone: in intensiva si trovano attualmente 42 pazienti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La ripresa della pandemia sta seriamente intaccando le capacità ospedaliere nel canton Zurigo dove, attualmente, sono saturi tutti i reparti di terapia intensiva.

Il livello di occupazione ha ormai raggiunto ben il 98% all'Ospedale universitario: nella giornata di ieri, martedì, non c'erano più posti letto disponibili nelle cure intense, ha sottolineato Peter Steiger, vicedirettore dell'unità di terapie intensive del nosocomio. "È stato davvero brutto. Siccome tutti gli altri ospedali erano completamente occupati, non è stato possibile trasferire i pazienti altrove", ha dichiarato ai microfoni di SRF.

Sono al momento 177 le persone affette da Covid-19 che sono ricoverate nelle strutture ospedaliere del cantone. Il numero dei pazienti, nell'arco di un mese, risulta più che raddoppiato. In terapia intensiva si trovano attualmente 42 persone e 24 sono sottoposte a ventilazione polmonare.

Il Faro: caos nelle cure intense

Il Faro: caos nelle cure intense

TG 20 di martedì 07.09.2021

 
Red.MM/ARi
Condividi