La zona in cui è avvenuta l'aggressione (Keystone)

Zurigo, l'aggressore un 16enne

Si è costituito il giovane tifoso del FC Zurigo che sabato ha aggredito un padre di famiglia ferendolo gravemente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è costituito il 16enne tifoso del FC Zurigo che sabato sera dopo la partita Zurigo – San Gallo, ha aggredito un padre di famiglia ferendolo gravemente alla testa.

Il ragazzo si è recato a un posto di polizia domenica, poche ore dopo la pubblicazione del comunicato stampa dell'aggressione da parte delle forze dell'ordine. Il giovane è stato arrestato, interrogato dal gruppo di esperti del servizio minorile della polizia comunale e consegnato al ministero pubblico per minorenni.

La vittima, trasportata in ospedale per le ferite riportate, non aveva assistito alla partita, ma insieme ai suoi due figli si stava apprestando a salire su un bus ad Hardplatz, quando è stato colpito al volto dall’adolescente che poi insieme ad altri tifosi si è dato alla fuga.

ATS/Nad
Condividi