(REUTERS)

"Armi chimiche? Nessuna prova"

Lo afferma il presidente Assad in un'intervista alla CBS

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Non ci sono prove che io abbia usato armi chimiche contro la mia gente, non sono stato io". Lo afferma il presidente siriano Bashar al Assad in un'intervista alla CBS. Si tratta della prima a un network americano in quasi due anni.

Nell'incontro con il famoso anchorman Charlie Rose, Assad non conferma e non smentisce che il regime abbia armi chimiche. "In caso di attacco contro la Siria ci saranno "ritorsioni" da parte di chi ci appoggia", ha inoltre dichiarato il leader siriano.

La seconda parte dell'intervista, realizzata nel palazzo presidenziale a Damasco, andrà in onda domani mattina.

Red. MM /TXT


Condividi