(KEYSTONE)

Nessun corpo nella motrice

Il bilancio dell'incidente di Granges-près-Marnand resta di un morto e 25 feriti, uno solo ancora ricoverato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I pompieri hanno lavorato tutta la notte per smontare pezzo per pezzo la motrice di uno dei treni coinvolti nell'incidente di lunedì a Granges-près-Marnand. In seguito all'impatto, il convoglio si era accorciato di otto metri. Anche la seconda locomotiva e uno dei vagoni sono stati prelevati per essere esaminati a Yverdon. Fra le lamiere non è stato trovato alcun corpo.

Il bilancio dello scontro frontale rimane dunque di un morto, il macchinista 24enne ora identificato formalmente, e 25 feriti, uno solo dei quali ancora ricoverato in ospedale.

Intanto il secondo conducente, il 54enne che non avrebbe rispettato il semaforo rosso, è stato messo in congedo malattia. Viene seguito da uno psicologo. I danni ammontano a parecchie centinaia di migliaia di franchi, secondo un portavoce delle FFS.

RedMM


Condividi