(KEYSTONE)

Vallese, l'UDC si mobilita contro il velo

Il partito intende lanciare un'iniziativa popolare per vietarlo nelle scuole del cantone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'UDC vallesana intende lanciare un'iniziativa popolare per vietare l'uso del velo islamico nelle scuole pubbliche del cantone. Il partito ha preso questa decisione dopo il rifiuto del Gran Consiglio di accettare un postulato sull'argomento.

La proposta, rifiutata il 14 marzo con 63 voti contro 56 e 4 astenuti, chiedeva l'elaborazione di una legge volta a proibire qualsiasi copricapo nelle scuole, compresi la felpa con il cappuccio, il berretto e il velo islamico.

Il testo democentrista dovrebbe essere promosso in autunno. Deve ancora dare il suo assenso la sezione dell’Alto Vallese. L'iniziativa dovrebbe essere di tipo legislativo (4'000 le firme necessarie) e non costituzionale (6'000).

ATS/cos


 

Condividi