Un'immagine scattata durante la consegna delle firme
Un'immagine scattata durante la consegna delle firme (©Tipress)

6'042 firme per l'autogestione

Nel primo pomeriggio alla Cancelleria comunale di Lugano sono state consegnate le sottoscrizioni raccolte online dalla piattaforma Compax

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 6'042 le firme raccolte online a sostegno dell’autogestione a Lugano e consegnate nel primo pomeriggio alla Cancelleria comunale cittadina da un rappresentante di Compax, la piattaforma zurighese che ha condotto la campagna per conto di terzi.

Questi ultimi non erano presenti alla consegna e di loro si è saputo solo che sono persone di Lugano che hanno vissuto gli inizi storici dell’autogestione e che oggi hanno preferito non esserci.

La petizione chiede di trovare un nuovo luogo di ritrovo, che sia decoroso e adatto ad attività culturali e sociopolitiche. Nella petizione si definisce poi la demolizione parziale dell’ex macello un’azione vile. A stabilire i fatti però sarà l’inchiesta penale.

Firme pro e contro il Molino

Firme pro e contro il Molino

Il Quotidiano di lunedì 07.06.2021

 
La piazza risponde alle ruspe

La piazza risponde alle ruspe

Il Quotidiano di sabato 05.06.2021

 
Quot/Red.MM
Condividi