Il veicolo in fiamme
Il veicolo in fiamme (rescue media)

A2 riaperta a mezzanotte

L'autostrada era stata chiusa nel pomeriggio: la vittima del rogo mortale è un tedesco 48enne

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono durati fino alla tarda notte di giovedì i disagi al traffico sull'A2 per quanti erano diretti verso nord, scatenati dall'incidente mortale capitato nel pomeriggio. L'autostrada è stata riaperta solo verso mezzanotte. Ancora dopo le 23.00, i tempi di attesa raggiungevano i 20 minuti fra il Dosso di Taverne e Rivera e la circolazione risultava molto difficoltosa sulla cantonale fra Rivera e Cadenazzo. La situazione è tornata alla normalità solo verso le 2.00.

La chiusura dell'autostrada, lo ricordiamo, era stata determinata per permettere l'intervento di soccorritori e pompieri dopo che, verso le 15.30, un automobilista aveva perso il controllo del mezzo con targhe germaniche, urtando il guidovia. In seguito all'impatto, l'auto si è rovesciata incendiandosi, con il conducente ancora all'interno. Vani i tentativi di soccorrerlo. La vittima, ha reso noto la polizia venerdì mattina, è un tedesco di 48 anni residente nel Baden-Württemberg.

M. Ang./pon

Identificata la vittima dell'incidente sull'A2

Identificata la vittima dell'incidente sull'A2

Il Quotidiano di venerdì 11.05.2018

Incidente A2, code sino alle 23

Incidente A2, code sino alle 23

TG 12:30 di venerdì 11.05.2018

Morto tra le fiamme sulla A2

Morto tra le fiamme sulla A2

Il Quotidiano di giovedì 10.05.2018

Condividi