Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (©Keystone)

Abbattuti due lupi del Beverin

Il branco stava diventando un pericolo per la popolazione e lunedì l'UFAM aveva dato luce verde agli organi di vigilanza grigionesi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli organi di vigilanza della caccia grigionesi hanno ucciso due giovani lupi del branco del Beverin, a due soli giorni dal via libera all'abbattimento disposto dalle autorità.

Le carcasse saranno esaminate presso la clinica veterinaria dell'Università di Berna e rese oggetto di un'identificazione genetica presso l'Università di Losanna, precisa mercoledì una nota dell'Ufficio cantonale per la caccia e la pesca, aggiungendo che finché la regolazione degli effettivi sarà in corso non saranno forniti ulteriori dettagli relativi al luogo e agli orari degli interventi.

Il cantone aveva dato luce verde all'abbattimento lunedì scorso, dopo che l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) aveva accolto la domanda di regolazione presentata da Coira in seguito a tre pericolosi incontri con persone e predazioni di pecore nonostante le misure di protezione delle greggi.

 
ATS/Bleff
Condividi