La sede dell'Agie a Losone
La sede dell'Agie a Losone (©Ti-Press)

Agie, 3 ore gratis in più

La decisione per far fronte al franco forte. Per chi non accetta, il 7% in meno in busta paga

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anche i 400 dipendenti della Agie Charmilles di Losone, così come tutti quelli del gruppo GF machining solutions, da lunedì prossimo dovranno lavorare gratuitamente tre ore in più alla settimana. Per chi non accetterà il provvedimento, l’alternativa è la riduzione del salario del 7%.

Il provvedimento, adottato a causa della decisione della BNS di abbandonare il tasso di cambio minimo del franco sull’euro, è stato comunicato giovedì al personale ed entrerà in vigore immediatamente lunedì.

La misura è stata contestata dai sindacati ma avallata dalla commissione interna dei collaboratori. La sua presidente, Isabelle Pasini, ha spiegato alla RSI che “si tratta di un buon compromesso di fronte alle difficoltà provocate dal franco forte”. La possibilità di adottare tale rimedio – si precisa - è contemplata dal Contratto collettivo di lavoro nel settore della metalmeccanica.

Per tutti i dettagli rimandiamo al Quotidiano, su RSI-La1 alle 19.

Quot/Red MM/ab

Dal Quotidiano:

Condividi