Sono terminati nei giorni scorsi i lavori che hanno liberato dalla neve il passo del Susten (Keystone)

Aperti tutti i passi alpini

Sono ormai percorribili tutte le strade che portano alle vette elvetiche più amate. Lo Spluga è chiuso fino al 7 luglio a causa di una frana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’apertura estiva del Susten avvenuta stamattina, mercoledì, ha completato il processo che rende percorribili tutti i passi alpini elvetici o di confine. Al momento resta chiuso solo lo Spluga, a causa di una frana che lo bloccherà fino a domenica 7 luglio.

Nel caso degli altri percorsi di montagna, dalla Nufenen all’Oberalp, passando per Forno, Lucomagno, San Gottardo o Grimsel, automobilisti e centauri potranno percorrerli senza difficoltà e cercare anche un po’ di frescura – magari arrivando ai 2'503 metri dell’Umbrail – dalla canicola che ha investito la Confederazione elvetica (e l’Europa) in questi giorni.

Del resto, ViaSuisse ricorda mercoledì pomeriggio che la galleria del San Gottardo sarà chiusa ogni notte, tra le 22.00 e le 5.00 fino alla mattina di venerdì 28 giugno. Il traffico leggero sarà dunque deviato proprio sulla strada del passo.

Passo dello Spluga ancora chiuso

Passo dello Spluga ancora chiuso

Il Quotidiano di mercoledì 26.06.2019

 
EnCa
Condividi