Besso mobilitata per la Posta

La petizione contro la chiusura dell'ufficio ha raccolto 4'738 firme consegnate al Municipio di Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La volontà di molti cittadini di salvare un ufficio postale ritenuto di grande importanza ha raggiunto il Municipio di Lugano. Martedì mattina l’associazione Besso Pulita e la commissione del quartiere, nel quale abitano all'incirca 6'000 persone, hanno consegnato le 4'738 firme raccolte dalla petizione promossa per evitare la chiusura di una filiale della Posta che, è stato sottolineato, è fondamentale per tutta la città, dati la sua ubicazione alla stazione FFS e i molti utenti che vi fanno capo, tra i quali numerosi enti ed aziende.

L'ufficio Lugano 3 Stazione in Via Sorengo 1, fino a un paio d’anni fa l’unico in Ticino a essere aperto anche la domenica, rientra tra quelli che l’ex regia federale valuta di chiudere. Il servizio dovrebbe essere garantito tramite un partner privato. La decisione, spiegava a dicembre il Consiglio federale in risposta a Lorenzo Quadri, non è ancora stata adottata. Il Municipio di Lugano, consultato il 18 settembre, potrebbe ricorrere alla Commissione federale delle poste, come fatto nel 2017 per l’ufficio di Castagnola.

Besso difende l'ufficio postale

Besso difende l'ufficio postale

Il Quotidiano di martedì 29.01.2019

 
Diem
Condividi