Brè, è iniziativa comunale

L'associazione contraria al progetto "Lago Maggiore Grand" vuole raccogliere firme

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'associazione Salva Monte Brè, che si vuole opporre al progetto edilizio "Lago Maggiore Grand" promosso dalla Schwyzoise Augur Invest AG e che prevede la costruzione di un resort con appartamenti e alberghi di lusso a Locarno, ha annunciato venerdì di aver lanciato un'iniziativa popolare comunale.

L'obiettivo è quello di modificare il piano regolatore "per salvare la nostra bella montagna da speculazione e distruzione", sottolineano i promotori, che ora dovranno raccogliere le 1'800 firme necessarie entro il 21 maggio.

Il comunicato sottolinea le molte personalità della regione che sostengono attivamente l'idea, come Diego Erba, Pierluigi Zanchi, Fabrizio Sirica, Michele Bardelli, Matteo Buzzi e altri.

Per saperne di più: il comunicato stampa

px
Condividi