L'incidente è avvenuto verso le ore 15.30 di giovedì (Rescue Media)

Camion rovesciato, traffico in tilt

Il mezzo ha bloccato l'A2 nei pressi di Mendrisio. Insieme a un veicolo in panne ha causato code che hanno paralizzato la viabilità nel Sottoceneri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un camion si è rovesciato sull’A2 nel pomeriggio di giovedì, verso le 15.30 provocando lunghe code in direzione sud ma nessun ferito. Come riferisce ViaSuisse, il mezzo incidentato blocca il traffico non lontano dalle uscite di Mendrisio. La situazione si è risolta con la rimozione dell'autotreno dopo circa un'ora e mezza, ma i disagi nella zona si stanno protraendo in serata.

Le code infatti si estendono oltre l'uscita di Lugano Nord ma come se non bastasse, verso le 16.30 un veicolo in avaria ha bloccato la corsia di sinistra tra la galleria del San Salvatore e Melide in direzione di Mendrisio.

 

Il "risultato" di questa serie di problemi viari è lo spostamento di gran parte del traffico che abitualmente sfrutta l'A2 sulla viabilità ordinaria, che è andata in tilt tanto nel centro di Lugano quanto sulle principali arterie che si estendono oltre il nucleo cittadino. Perciò ViaSuisse comunica che la circolazione è congestionata su Via Besso a Lugano verso il centro e il lungolago, come pure in direzione di Paradiso, sul tratto che da Sorengo scende verso Loreto e tra Massagno e Paradiso (Via San Gottardo e Via Maraini).

Considerato l'orario "di punta" non mancano gli incolonnamenti nei pressi della rotonda del raccordo di Lugano Nord e nella galleria Vedeggio-Cassarate, dalla Forca di San Martino (dopo Paradiso) verso Maroggia, tra Morcote e Melide, come pure, in più punti, tra Lamone e Vezia e tra Gravesano e Ponte Tresa.

Ci sono code anche a Rivera nei pressi delle uscite autostradali e sulla cantonale: di conseguenza la corsia di destra è chiusa nella galleria del Monte Ceneri sull'autostrada A2 verso Lugano.

EnCa
Condividi