Immagine d'archivio (TiPress)

Consiglio della Magistratura, le nomine

Il Parlamento ha designato Riccardo Crivelli, Silvia Torricelli e Fulvio Pezzati come sostituti dei membri ricusati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Gran Consiglio ticinese era chiamato oggi a nominare un Consiglio della Magistratura ad hoc, dopo l'istanza di ricusa da parte della procuratrice pubblica Marisa Alfier, uno dei cinque magistrati che avevano ricevuto un preavviso negativo in vista della rielezione dei membri della Procura.

L'istanza di ricusa di Marisa Alfier era stata accolta dal Tribunale d'appello e riguardava in particolare i membri eletti dal Parlamento, ovvero 4. Solo una fra loro non è stato ricusata (Beatrice Fasana) poiché la sua entrata in carica è avvenuta solo di recente.

E così il Parlamento ha dovuto nominare altre tre persone in sostituzione di Battista Ghiggia, Luca Beretta Piccoli e Ivan Paù-Lessi. Inutile il tentativo dell'MPS di rinviare il tema e così il plenum ha votato e designato i sostituti: Riccardo Crivelli (59 voti) e gli avvocati Silvia Torricelli (67 voti) e Fulvio Pezzati (46 voti).

 
SEIDISERA
Condividi