Il giovane aveva festeggiato prima di entrare in servizio (keystone)

Contagio scoperto in caserma

Il caso del ticinese che prima di entrare in servizio era stato al Woodstock emerso grazie ai test sistematici fatti dall'esercito

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono stati i test sistematici sul coronavirus condotti dall'esercito svizzero in tutto il Paese a far emergere il caso positivo del ticinese entrato in servizio lunedì in una caserma di oltre San Gottardo.

Sweet Home Woodstock ♥️♥️♥️

Posted by Woodstock Music Pub on  Friday, June 26, 2020
 

Il giovane aveva passato il sabato precedente al Woodstock di Bellinzona e il servizio di tracciamento sta procedendo a contattare tutti i presenti.

La recluta venerdì avrebbe partecipato alla cerimonia per la consegna della maturità al Liceo di Bellinzona e poi sarebbe andato a festeggiare a Lugano, secondo quanto ricostruito da LaRegione. Visto che si tratta di fatti accaduti a più di 48 ore da quando è stato condotto il test, per chi è entrato in contatto con il giovane non si prospetta un periodo di quarantena.

 
CSI/sf
Condividi