Biglietti, fiori, candele, un orsetto: lasciati sul luogo della tragedia
Biglietti, fiori, candele, un orsetto: lasciati sul luogo della tragedia (rsi)

Cordoglio per Monica e Alice

A Bombinasco i passanti dedicano un pensiero - lasciando chi una candela, chi un fiore - alle due vittime della frana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le macchine passano lentamente, sulla strada tra Banco e Astano. E le persone al volante - così come chi si ferma sul luogo della frana - alzano lo sguardo, scuotono il capo e ripartono con l'incredulità in volto.

 

A Bombinasco oggi (venerdì) è il giorno del cordoglio. Ognuno lo fa a modo suo: i passanti dedicano un pensiero - lasciando chi una candela, chi un disegno, chi un fiore, un orsetto o un angelo - ad una madre e ad una figlia, Monica e Alice, che non ci sono più.

Nel pomeriggio, intanto sono ricominciati i lavori di misurazione dello smottamento, con la posa di paletti nella zona della frana.

Misurazioni nella zona dello smottamento
Misurazioni nella zona dello smottamento (rsi)

Sabato sarà invece il giorno del raccoglimento: alle 14.00 il Vescovo Lazzeri celebrerà i funerali delle due vittime nella chiesa parrocchiale di Curio.

Giovanni Marci/joe.p.

Dal Quotidiano:

 

Condividi