Etihad Regional è la compagnia che copre le rotte regionali di Etihad
Etihad Regional è la compagnia che copre le rotte regionali di Etihad (©Keystone)

Darwin, Lugano-Zurigo addio

La compagnia ticinese rinuncia al collegamento con la svizzera tedesca. Resta il volo con Ginevra

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Darwin Airline, che da oltre un anno vola con le insegne di Etihad Regional, rinuncerà in tempi molto brevi al collegamento tra Lugano e Zurigo, introdotto a novembre. È invece confermato quello con Ginevra, sul quale dal prossimo aprile si attiverà anche Swiss.

La concorrenza sulla rotta tra Agno e Kloten, accolta positivamente sia dalla direzione dell'aeroporto ticinese sia dal Municipio cittadino, proprietario dello scalo, volge quindi al termine: troppo pochi i passeggeri per garantire la competitività.

Lo conferma Emilio Martinenghi, membro del Consiglio d'amministrazione di Darwin: "Abbiamo deciso di adeguare il nostro business-model alle condizioni che ci sono poste da una parte dall'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC), che giudica troppo forte la nostra dipendenza economica da Etihad, e dall'altra dalla concorrenza di Swiss, la quale è entrata in competizione su tutte le rotte di Darwin, comprese quelle di cui non si è mai interessata".

Sentito per una prima reazione, il sindaco di Lugano Marco Borradori sostiene che, "considerando le notizie allarmanti pubblicate dai giornali martedì mattina, direi che la situazione che si presenta ora non è poi così male".

Etihad, compagnia mediorentale con sede ad Abu Dhabi, detiene un terzo del capitale azionario di Darwin. L'acquisto è ancora soggetto al nulla osta dell'Ufficio federale dell'aviazione civile, il quale sta verificando che la società di Lugano sia ancora saldamente in mano elvetiche, come previsto dalla legge, e che le decisioni non siano invece prese nel paese del Golfo.

ab/CSI/Quot

Dal TG20:

Dal Quotidiano:

 

Condividi