Quello che resta del Macello
Quello che resta del Macello (©Ti-Press / Francesca Agosta)

Demolizione, il PLR: "Decisione sproporzionata"

Il gruppo liberale in Consiglio comunale a Lugano "condanna fermamente" l'occupazione dell'ex Istituto Vanoni, ma ritiene "ingiustificata la decisione di demolizione"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il gruppo PLR in Consiglio comunale "condanna fermamente" l'occupazione dell'ex Istituto Vanoni da parte dei molinari.  La violazione di domicilio - si legge in una nota stampa diramata oggi - "è stata commessa da individui che vanno identificati e perseguiti per le loro responsabilità".

L'ultima notte dell'ex macello

L'ultima notte dell'ex macello

Il Quotidiano di domenica 30.05.2021

A contempo però, il gruppo "ritiene invece sproporzionata e ingiustificata la decisione di demolizione che, durante la notte di sabato, in tempi strettissimi, è stata avallata dalla maggioranza del Municipio senza però essere stata oggetto di alcuna discussione da parte dell'intero esecutivo".

Il gruppo PLR in CC chiede che "decisioni di questa importanza e valenza politica vengano discusse preventivamente in Municipio e vengano prese con le tempistiche necessarie a una seria ponderazione delle conseguenze che possono avere sull'ordine pubblico".

joe.p.

Condividi