Una donna con il volto completamente coperto
Una donna con il volto completamente coperto (keystone)

Due leggi, un regolamento

Il Consiglio di Stato: "Normativa unica per ordine pubblico e dissimulazione del volto"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio di Stato ha autorizzato il Dipartimento delle istituzioni a organizzare una procedura di consultazione per quanto riguarda il regolamento di applicazione della legge sull’ordine pubblico (LOrP) e della legge sulla dissimulazione del volto negli spazi pubblici.

In seguito alla volontà del popolo, che il 22 settembre 2013 approvò l’iniziativa per la dissimulazione del viso - si legge nel comunicato - il Gran Consiglio ha adottato la legge sull’ordine pubblico (LOrP) e la legge sulla dissimulazione del volto negli spazi pubblici lo scorso 23 novembre 2015. Il Parlamento ha condiviso l’indicazione della Commissione della legislazione indicando che – per mettere in vigore le due normative – è indispensabile allestire un regolamento di applicazione, per garantire una prassi uniforme ed evitare disparità di trattamento.

Il Consiglio di Stato ha quindi deciso di allestire un unico regolamento d'applicazione per le due leggi, considerata la comune materia, soprattutto, per semplificare l’attuazione dei provvedimenti da parte delle autorità comunali e della polizia locale.

Dopo la decisione del Legislativo, il Dipartimento delle istituzioni ha quindi affidato a un gruppo di lavoro il compito di allestire, in tempi brevi, il regolamento previsto agli articoli 7 e 8 delle due leggi, per mettere in vigore la norma entro il 1 aprile 2016.

Red.MM/M.Ang.

Per saperne di più:

Quotidiano del

Legge sul burqa, stesse regole per l'ordine pubblico

Legge sul burqa, stesse regole per l'ordine pubblico

Altri Programmi di mercoledì 23.12.2015

Condividi