Davide Enderlin
Davide Enderlin (© Ti-Press)

Enderlin processato a Milano

La posizione dell'avvocato luganese stralciata dalla magistratura di Genova; i tempi destinati ad allungarsi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il reato più grave contestato dalla giustizia italiana a Davide Enderlin, quello di riciclaggio, è stato compiuto a Milano e pertanto è lì che l'imprenditore ed ex rappresentante del PLRT nel consiglio comunale di Lugano dovrà essere processato. I tempi, in questo modo, si allungano. Con questa motivazione il giudice per le udienze preliminari di Genova, Maria Teresa Rubini, ha stralciato la posizione del ticinese, mentre ha rinviato a giudizio altre otto persone nell'ambito della vicenda Carige. Un legale di Enderlin, Alessio Bernardini, aveva chiesto il trasferimento il mese scorso il trasferimento in Lombardia del procedimento a carico del suo cliente.

Nel capoluogo ligure dal 23 settembre finirà alla sbarra in particolare l'ex amministratore delegato della Carige, Giovanni Berneschi. Con gli altri imputati avrebbe ordito una truffa che consisteva nel far acquistare al ramo assicurativo dell'istituto degli immobili e delle quote societarie a prezzi gonfiati, per poi reinvestire all'estero le plusvalenze.

pon/ANSA

Condividi