Il consigliere di Stato Norman Gobbi
Il consigliere di Stato Norman Gobbi (RSI)

Evoluzione dei casi da monitorare

Norma Gobbi: le autorità ticinesi analizzeranno i dati e decideranno settimana prossima se imporre nuove restrizioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le autorità ticinesi terranno sott'occhio l'evoluzione dei contagi prima di prendere decisioni su nuove limitazioni per frenare la diffusione del coronavirus. Lo ha detto Norman Gobbi dopo le nuove misure e raccomandazioni annunciate da Berna, sottolineando come nel cantone sono già in vigore misure più restrittive di quelle imposte dalla Confederazione.

In caso di uno stallo o un aumento dei nuovi contagi sarà necessario prendere delle misure restrittive in modo da poter godere di un Natale diverso ma più vivibile, ha sottolineato il consigliere di Stato.

Gobbi ha poi rinnovato l'appello a rispettare le norme in vigore per frenare il numero dei casi, perché le nuove misure andrebbero a pesare su tutti.

Nuove misure nei Grigioni

Nuove misure nei Grigioni

TG 12:30 di venerdì 04.12.2020

Le misure federali per frenare i contagi

Le misure federali per frenare i contagi

Il Quotidiano di venerdì 04.12.2020

 
sf
Condividi