Il rogo a Santa Domenica

Il rogo a Santa Domenica

Fiamme in Val Calanca

Il rogo ha coinvolto un'abitazione a due piani a Santa Domenica. Nessun ferito, ma danni ingenti

Nel primo pomeriggio di martedì un incendio è divampato all’interno di un’abitazione di due piani a Santa Domenica in Valle Calanca. Le informazioni sono ancora frammentarie, ma non si segnalano al momento feriti, anche se i danni materiali sarebbero ingenti.

La casa colpita dalle fiamme
La casa colpita dalle fiamme (Rescue Media)

Sul posto sono intervenuti una ventina di pompieri di Calanca e della Bassa Mesolcina, che hanno subito iniziato le operazioni di spegnimento, e precauzionalmente i soccorritori del SAM (GR).

La Polizia grigionese ha aperto un’inchiesta per stabilire le cause che hanno generato il rogo.

Aggiornamento delle 16: La polizia cantonale grigionese ha confermato l’assenza di feriti, specificando che al momento dell’incendio nell’abitazione si trovavano due persone, uscite autonomamente per tempo. Una delle due persone ha subito uno shock ed è stata assistita dal personale sanitario del Servizio Ambulanza del Moesano. Nell’incendio sono inoltre morti due gatti, mentre un terzo manca ancora all’appello. Durante le operazioni di spegnimento la rete elettrica nel paese di Santa Domenica è stata provvisoriamente staccata e la strada per Rossa bloccata.

dielle
Condividi