"Fino a 20cm di neve in pianura"

Questa la previsione di MeteoSvizzera. Disagi sulle strade nella Svizzera italiana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La neve annunciata negli scorsi giorni è arrivata a sud delle Alpi: nella Svizzera italiana sta nevicando da alcune ore e i quantitativi inizialmente limitati stanno ora aumentando: stando a Luca Panziera di MeteoSvizzera, entro sera in pianura si arriverà a uno strato di 20 centimetri di neve fresca e sopra i 600 metri di altitudine lo strato supererà i 40 centimetri.

RG 08.00 del 04.12.2020 La voce del meteorologo Luca Panziera
RG 08.00 del 04.12.2020 La voce del meteorologo Luca Panziera

Traffico in difficoltà

La A2 è innevata da Chiasso ad Airolo e la A13 tra San Vittore e Andeer. La A13 è già chiusa ai mezzi pesanti con rimorchio o semirimorchio. I camion diretti a sud vengono fermati a lato dell'autostrada tra l'area di servizio di Coldrerio e la dogana di Brogeda.

Secondo quanto comunicato da diversi automobilisti a Viasuisse, disagi sono stati registrati in particolare sulle strade fra Manno e Arosio e fra Curio e Pura. Infine, gli utenti hanno segnalato ritardi anche sulla rete ferroviaria regionale.

Golino: scontro tra un bus e un camion e disagi al traffico
Golino: scontro tra un bus e un camion e disagi al traffico (tipress)

A Golino un bus e un camion si sono scontrati, creando disagi al traffico. Chiusa la cantonale tra Cadenazzo e Rivera nei pressi del Monte Ceneri; a Lugano le catene sono obbligatorie su via Trevano, via Torricelli e viale Cassone.

Una giornata che però si preannuncia a rischio (MeteoSvizzera ha diramato un’allerta 4 su 5): la polizia cantonale invita gli automobilisti a controllare le condizioni viarie prima di mettersi in viaggio e a muoversi il meno possibile con i veicoli privati.

Il Ticino imbiancato

Il Ticino imbiancato

TG di venerdì 04.12.2020

Con la neve arrivano i disagi

Con la neve arrivano i disagi

Il Quotidiano di venerdì 04.12.2020

 
RG/mrj/pon
Condividi