Michele Foletti (tipress)

Foletti "pronto a fare il sindaco"

Il vicesindaco di Lugano conferma la sua disponibilità a subentrare in carica a Marco Borradori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Sono pronto a fare il sindaco", anche se "non mi piace pensare di diventarlo in questa situazione": con queste parole il vicesindaco di Lugano Michele Foletti ha confermato ai microfoni della RSI la sua disponibilità ad assumere la carica rimasta vacante con il decesso di Marco Borradori.

"Se dovessi diventare sindaco, sarò sicuramente molto diverso rispetto a Marco", ha detto Foletti, convinto che "la città Lugano abbia bisogno ora di una barra dritta e una conduzione ferma".

Foletti si dice convinto di avere le carte in regola, grazie all'esperienza alla testa del Dicastero comprendente le finanze. La procedura scatterà giovedì, con l'insediamento del democentrista Tiziano Galeazzi, che proprio oggi, lunedì, ha reso noto di aver accettato la proposta di subentrare nell'Esecutivo al defunto esponente della Lega dei Ticinesi, ricevuta la scorsa settimana in qualità di primo subentrante alle ultime elezioni comunali.

Galeazzi da giovedì sarà municipale di Lugano

Galeazzi da giovedì sarà municipale di Lugano

Il Quotidiano di lunedì 30.08.2021

 
pon
Condividi