I bolidi elettrici non sfrecceranno in riva al Ceresio
I bolidi elettrici non sfrecceranno in riva al Ceresio (keystone)

Formula E: speranze ridotte

Lugano cerca una collaborazione con Zurigo ma la gara in riva al Ceresio è oramai quasi fuori questione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Formula E non farà tappa a Lugano. Le speranze di portare in riva al Ceresio una gara del campionato mondiale dei bolidi elettrici si stanno assottigliando con il passare del tempo. I presupposti per organizzare e svolgere una gara di Formula E a Lugano, spiega al CdT il sindaco della città Marco Borradori, non sono più dati.

Lo scorso anno sembrava che la possibilità di portare in Ticino una gara delle vetture elettriche fosse più che reale. Borradori era volato a Londra per sottoscrivere un pre-accordo con i responsabili del Campionato. L’evento avrebbe dovuto svolgersi nel maggio di quest’anno.

Poi però l’entusiasmo è andato via via scemando, tra opposizioni politiche, pianificatorie e finanziarie facendo finire il progetto in naftalina. Nel frattempo i promotori avevano appoggiato la candidatura di Zurigo per ospitare una gara del Campionato di Formula E. Lugano sta cercando un contatto con la città sulla Limmat per eventualmente valutare sinergie e collaborazioni per eventi collaterali ma finora nulla è stato discusso e quindi nulla si può affermare con certezza sul futuro di questa vicenda.

Swing

Condividi