La situazione di pericolo ha richiesto l'evacuazione
La situazione di pericolo ha richiesto l'evacuazione (rescue media)

Frane a Morbio Inferiore

Evacuate alcune famiglie dopo che il terreno presso le abitazioni ha cominciato a cedere

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A Morbio Inferiore, sabato sera, sono state evacuate alcune abitazioni. Il terreno inzuppato non riesce più ad assorbire l’acqua e questo ha causato franamenti e scoscendimenti in diversi punti del Sottoceneri.

A Seseglio, Novazzano, Pregassona, Oggio e Morbio Inferiore, infatti, i pompieri sono intervenuti per la messa in sicurezza e per verificare gli effettivi rischi. Le situazioni più significative, come detto, si sono verificate a Morbio Inferiore, in viale Serfontana, dove alcuni smottamenti hanno minacciato delle abitazioni che sono state evacuate precauzionalmente dai pompieri di Chiasso dopo un sopralluogo del geologo cantonale.


Altra situazione di rischio si è registrata ad Oggio, in Valcolla, dove uno smottamento finito sulla strada cantonale ha danneggiato un’abitazione. Anche in questo caso la casa è stata evacuata.

Red.MM

 
Condividi