I relatori: Stefan Engler, Tarzisius Caviezel, Karin Niederberger, Ruedi Weber, Ariane Ehrat, Thomas Domenig, Jürg Michel
I relatori: Stefan Engler, Tarzisius Caviezel, Karin Niederberger, Ruedi Weber, Ariane Ehrat, Thomas Domenig, Jürg Michel (RSI)

Giochi, "occasione da cogliere"

Il comitato favorevole alla candidatura dei Grigioni alle Olimpiadi del 2026 svela le carte

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La campagna per convincere i grigionesi ad accettare una candidatura per ospitare le Olimpiadi e paralimpiadi del 2026 è lanciata. Sotto la sigla #jazuolympiaGR-Kampagne, oggi, lunedì, il comitato del sì ha tenuto una conferenza stampa a Coira.

Il leitmotiv fra i promotori è quello “dell’occasione da non perdere, per il cantone e per l’intera Svizzera”. Le stazioni sciistiche sono sottopressione anche a causa della concorrenza internazionale, occorrono dunque sforzi e progetti lungimiranti per rilanciare la regione, ha dichiarato l’architetto Thomas Domenig, aggiungendo che i giochi invernali nei Grigioni significano “indotto e lavoro per le valli”.

Il consigliere agli Stati Stefan Engler ha da parte sua dichiarato che le Olimpiadi porteranno una nuova spinta allo sviluppo, modernizzando le infrastrutture di trasporto e per le telecomunicazioni.

Centrale anche l’argomento sostenibilità: “Avere un occhio di riguardo all’ambiente sarà il nostro punto forte”, hanno dichiarato i fautori del progetto su cui gli abitanti del cantone si esprimeranno il 12 febbraio.

ludoC

Dal Quotidiano:

Comitato per il "sì" alle Olimpiadi

Comitato per il "sì" alle Olimpiadi

Il Quotidiano di lunedì 19.12.2016

Condividi