Pronto il maxi-centro di Giubiasco

Il Quotidiano di domenica 28.02.2021

Giubiasco nuovo fulcro per i vaccini

Il centro entrerà in funzione mercoledì e sarà il primo pilastro della terza fase di vaccinazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il primo migliaio di appuntamenti per la terza fase di vaccinazione, per le persone "over 75", è stato assegnato al centro cantonale di Giubiasco. Si tratta di vaccini della Pfizer, comprese le dosi necessarie al richiamo, che verranno inoculati a partire da mercoledì 3 marzo. L’assegnazione degli appuntamenti è ora ferma in attesa di conferma della prossima fornitura di vaccini.

Globalmente, gli appuntamenti a disposizione al centro di Giubiasco per il mese di marzo sono circa 10'000. Il ritmo previsto, vincolato alla effettiva disponibilità di dosi, prevede che vengano fissati circa 2'300 appuntamenti alla settimana in una prima fase, per poi accelerare fino a 4'600. Il sistema assegna automaticamente anche l’appuntamento per la seconda dose, che cadrà nel mese di aprile. Il maxicentro di Giubiasco, così come gli altri tre che apriranno a fine marzo, è stato realizzato sull'esperienza di quelli di Rivera, Tesserete ed Ascona.

Da ultimo, ricordiamo che per chi non può o non vuole recarsi a Giubiasco sarà possibile vaccinarsi nel proprio comprensorio comunale tramite una vaccinazione di prossimità organizzata dai Comuni e dai medici del territorio a partire da metà marzo (compatibilmente con i rispettivi calendari locali). Chi preferisce questa modalità è invitato ad annunciarsi alla propria Cancelleria comunale a partire da lunedì 8 marzo.

Dal Quotidiano del 28.02.2021

Pronto il maxi-centro di Giubiasco

Pronto il maxi-centro di Giubiasco

Il Quotidiano di domenica 28.02.2021

Ecco il nuovo vaccicentro di Giubiasco

Ecco il nuovo vaccicentro di Giubiasco

Il Quotidiano di domenica 28.02.2021

quot/Bleff
Condividi