Foto d'archivio (Ti Press)

Grave infortunio a Curio

Un 49enne è precipitato da un'altezza di tre metri mentre stava sgomberando una casa. Intervento della Rega

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un 49enne è rimasto vittima di un grave infortunio in una casa privata di Curio (Malcantone), venerdì sera, intorno alle 18.00. Lo ha reso noto la polizia cantonale.

L'uomo, un cittadino venezuelano residente nel distretto, stava sgomberando un locale di una casa in riattazione; ha appoggiato i piedi su un pannello in legno, quest'ultimo ha ceduto e lo ha fatto precipitare nel vuoto per circa 3 metri.

I sanitari della Croce Verde di Lugano, intervenuti per i primi soccorsi, hanno giudicato gravi le ferite riportate alla parte superiore del corpo. L'uomo è stato in seguito trasportato dalla Rega all'ospedale. Per le operazioni di soccorso è anche intervenuta una pattuglia della polizia comunale Malcantone ovest. 

M. Ang.
Condividi