Federico Jauch, presidente dell'Associazione Svizzera-Cuba
Federico Jauch, presidente dell'Associazione Svizzera-Cuba (©Tipress)

"Ha influenzato la sinistra"

Franco Cavalli e Federico Jauch ricordano il defunto leader cubano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Fidel Castro, che personalmente ho incontrato solo una volta, è stato un grande visionario. Era una persona che dormiva molto poco e pensava molto. Era estremamente fissato su quello che lui voleva fare e su quello che capitava nel mondo. Viveva 24 ore su 24 per questo”. Così l'oncologo Franco Cavalli, direttore tecnico dell’Associazione Aiuto Medico al Centro America ricorda il defunto leader.

"Lo sviluppo del sistema sanitario cubano può essere considerato uno dei suoi maggiori successi e questo nonostante il blocco economico asfissiante degli Stati Uniti”, chiosa Cavalli. “Anche le difficoltà vissute da Cuba quando è scomparsa l’Unione Sovietica hanno pesato molto: il PIL era caduto del 50%. Castro che era un appassionato di medicina ci faceva riassumere i principali giornali mondiali del settore e ha investito tantissimo nella medicina e nella ricerca. Cuba produce oggi dieci volte più medici che la Svizzera”.

Federico Jauch, presidente dell’Associazione Cuba-Svizzera, ha invece incontrato Fidel Castro più volte. Era una persona brillante, ha detto alla RSI, che ha fatto tanto per il suo paese e per l’America Latina. “La rivoluzione cubana ha senz’altro contribuito a influenzare la sinistra ticinese e in generale mondiale: è stato uno spunto di analisi, di riflessione e di scambi di idee”.

“Questa influenza esiste tuttora, anche se non si nota”, ha inoltre dichiarato: “fa parte del patrimonio genetico della sinistra ticinese anche se si manifesta diversamente a seconda della tendenza e del partito però sicuramente è ancora presente e lo sarà sempre di più anche in futuro perché le radici è difficile eliminarle”.

RG/SP

Dal TG20:

È morto Fidel Castro

È morto Fidel Castro

TG 20 di sabato 26.11.2016

La biografia

La biografia

TG 20 di sabato 26.11.2016

Dal TG12.30:

Morto Fidel Castro

Morto Fidel Castro

TG 12:30 di sabato 26.11.2016

Le reazioni a livello internazionale

Le reazioni a livello internazionale

TG 12:30 di sabato 26.11.2016

La reazione di Didier Burkhalter

La reazione di Didier Burkhalter

TG 12:30 di sabato 26.11.2016

La biografia di Fidel Castro

La biografia di Fidel Castro

TG 12:30 di sabato 26.11.2016

Condividi