Simulato un cyber-attacco ai sistemi di produzione energetica
Simulato un cyber-attacco ai sistemi di produzione energetica (Tipress)

Il Ticino in blackout

Il cantone partecipa ad un'esercitazione per testare la capacità di reazione in caso di crisi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anche il Ticino, con altri cantoni e organi della Confederazione, ha deciso di partecipare a ERSS 2014. Si tratta di un'esercitazione che si svolge su tutto il territorio nazionale dal 3 al 21 novembre volta a valutare le capacità di reazione in caso di crisi simultanee: un cyber-attacco ai sistemi di produzione di energetica elettica, una tempesta e un'epidemia.

Ogni Cantone aveva la facoltà di scegliere lo scenario da esercitare; il Ticino ha optato per la penuria di energia elettrica. In questi giorni, infatti, al Centro d'istruzione della protezione civile di Rivera, è stato analizzato dettagliatamente lo scenario approfittando dell'occasione per sensibilizzare un pubblico mirato sulle implicazioni di una tale situazione.

MM

Condividi