La pioggia non ha fermato la protesta (Ti-Press)

In 300 a Bellinzona contro il pass

Nuova manifestazione contro le norme anti-covid introdotte dal Consiglio federale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono circa 300 le persone che si sono radunate domenica pomeriggio in piazza, a Bellinzona, nonostante la pioggia, per protestare contro l'estensione dell'obbligo del certificato Covid e le misure restrittive, ultime in ordine di tempo quelle per entrare in Svizzera, messe in campo dal Consiglio federale per contrastare la pandemia. La manifestazione, promossa via Telegram e sui social media, è stata organizzata dagli Amici della Costituzione. Le persone presenti nella capitale hanno sfilato al grido di "No Covid pass".

Contro vaccini e covid pass

Contro vaccini e covid pass

Il Quotidiano di domenica 19.09.2021

 
ludoC
Condividi