Il mezzo pubblico danneggiato (rescue media)

Investito dall'autopostale

Non è in pericolo la vita del 32enne urtato giovedì sera a Bellinzona

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è in pericolo la vita dell'uomo investito giovedì sera dall'autopostale, in Via Zorzi a Bellinzona. Il 32enne svizzero della regione, ha comunicato nella notte la polizia cantonale ticinese, è stato urtato dalla parte anteriore destra del veicolo diretto verso Giubiasco, mentre attraversava di corsa fuori dalla strisce pedonali.

Ha riportato la frattura del bacino ed è stato soccorso dalla Croce Verde, che lo ha trasportato all'ospedale. Nell'incidente il mezzo pubblico - guidato da un 45enne pure lui del Bellinzonese - ha avuto il parabrezza danneggiato.

pon
Condividi