Dal sito della startup
Dal sito della startup (https://toogoodtogo.ch)

L'app anti-spreco spopola

Quasi 160 ristoratori ticinesi hanno aderito in un anno a "Too Good To Go", app che permette di non gettare il cibo ma offrirlo a prezzi scontati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Too Good To Go" è un applicazione pensata per combattere lo spreco di cibo. Un anno fa è arrivata anche in Ticino e da allora ha spopolato. Sono attualemente quasi 160 i ristoranti, bar e fast food che aderiscono all'iniziativa.

Come funziona? Invece di gettare le rimanenze della sera nella spazzatura, i ristoranti li offrono a prezzi super-scontati. Un esempio: al Buffet della stazione di Lugano, tra le 20.00 e le 21.00, è possibile ritirare per 4.90 al posto di 15.00 franchi una Magic Box composta dalle rimanenze del giorno.

"Ridurre lo spreco alimentare è una priorità che ho avuto dall'inizio -  spiega Greta, gestore di uno dei ristoranti che hanno aderito - Too Good To Go è stata la svolta: grazie a questa soluzione abbiamo la possibilità di raggiungere più persone alle quali offrire i nostri box invenduti".

Secondo gli ideatori dell'app solamente in Svizzera vengono buttate nella spazzatura 2,6 milioni di tonnellate di cibo all’anno. Questo equivale ad un terzo del totale di cibo prodotto. Pochi giorni fa, il 16 ottobre, era la giornata mondiale dell'alimentazione, e varie iniziative si sono tenute nel mondo per sensibilizzare sul tema, tra cui una a Berna.

Bleff
Condividi