L'imam della moschea di Wil, Bekim Alimi
L'imam della moschea di Wil, Bekim Alimi (YouTube)

L'imam a Pollegio

Intervista con Bekim Alimi, invitato all’inaugurazione della galleria di base del San Gottardo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ci sarà anche Bekim Alimi, l'imam della moschea di Wil, nel canton san Gallo, tra le personalità religiose invitate a prendere parte mercoledì all'inaugurazione della galleria di base del San Gottardo. Contrariamente alla pastora protestante Simona Rauch, Alimi è subito stato preso in considerazione dagli organizzatori della cerimonia, ma è anche finito subito nel mirino delle critiche di chi non lo ritiene sufficientemente moderato.

Sul Corriere del Ticino e sul Tages Anzeiger il granconsigliere del PLRT Fabio Schnellmann rimprovera Alimi i suoi contatti con il presidente del Consiglio centrale islamico Nicholas Blancho. Ma l’imam sangallese si difende invitando i suoi detrattori ad attenersi ai fatti. Con Bekim Alimi, a qualche ora dal grande evento, ha parlato Marco Petrelli.

 
Condividi