Immagine d'archivio (©Tipress)

Loomis, tutti condannati

La Corte ha inflitto pene che variano dai due anni e mezzo ai tre anni e sei mesi, ai cinque imputati per il tentato colpo di Chiasso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono stati condannati a pene che vanno da tre anni e mezzo a due anni e sei mesi da scontare, i cinque uomini che nel febbraio scorso tentarono un colpo alla Loomis di Chiasso. Tutti originari della vicina penisola sono da lunedì alla sbarra delle Assise criminali di Lugano davanti al giudice Amos Pagnamenta.

Dopo la richiesta di pena della pubblica accusa, cioè pene detentive comprese fra i due anni e mezzo e i tre anni e otto mesi, martedì mattina sono intervenuti gli avvocati degli imputati.

Hanno chiesto massicce riduzioni delle pene proposte dalla procuratrice pubblica Chiara Borelli, contestando in particolare l’aggravante del furto per mestiere. La Corte ha però dato seguito alle tesi dell'accusa.

CSI/Red.MM

Loomis, tutti condannati

Loomis, tutti condannati

Il Quotidiano di martedì 21.08.2018

Condividi